ISC BETTI FERMO

Ultimi articoli

Primo giorno di scuola alla Primaria “Sapienza”

Le maestre e i maestri della scuola primaria Sapienza sanno bene come far svanire timori e ansie del primo giorno di scuola per i bimbi che arrivano dalla scuola dell’infanzia; sanno anche come far crescere i loro sogni e la loro voglia di conoscere. Ieri i docenti lo hanno fatto creando un mondo magico, fiabesco, facendo entrare i bimbi di ogni classe, invece che a scuola, in un “castello” popolato di dame e cavalieri. Squilli di tromba, costumi medievali, editti e banditori: ai bimbi viene subito voglia di scoprire un mondo nuovo, di conoscere i nuovi insegnanti, di immergersi in una realtà, quella della primaria Sapienza, preziosa per il centro storico e per il territorio.

 

Cerimonia d’inaugurazione dell’anno scolastico 2019/2020

Si è svolta stamattina, nell’area antistante l’ingresso della scuola secondaria “Ugo Betti”, una significativa cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico.

Il Dirigente Scolastico, prof. arch. Francesco Lucantoni, ha fortemente voluto questo momento di condivisione e collaborazione con alunni, genitori e docenti e con l’amministrazione comunale, rappresentata dal Sindaco Paolo Calcinaro, dall’Assessore Ingrid Luciani, e dai Consiglieri Cristian Falzolgher e Nicola Pascucci. Una manifestazione volta a ribadire l’importanza di un’alleanza tra la scuola e le famiglie, pilastri dell’educazione di bambini e ragazzi, nel contesto di un territorio da vivere.

Il Sindaco ha portato il suo saluto, sottolineando quanto sia necessario progredire insieme, attraverso il dialogo e la vita di comunità, ricordando ai ragazzi presenti quanto la scuola crei legami di amicizia e rapporti durevoli e significativi.

La Presidente del Consiglio di Istituto, Chiara Cancellieri, in qualità di genitore ha voluto mettere l’accento sulla necessità di una vera sinergia tra famiglia e scuola.

Il cuore della cerimonia è stata la lettura del giuramento dello studente, del genitore e del docente: un allievo della scuola secondaria ha prestato la sua voce a tutti gli alunni dell’istituto, una mamma ha rappresentato i genitori e un’insegnante tutti quanti i docenti della scuola. Sono stati ribaditi i ruoli e i doveri di tutti, in un’ottica collaborativa, di confronto e rispetto reciproco.

Il canto dell’Inno nazionale ha portato alla conclusione questo bel momento di incontro e di festa.  

Si pubblica il video relativo al servizio della cerimonia inaugurale