ISC BETTI FERMO

Incontro con Kossi Komla-Ebri, autore del libro Imbarazzismi.

Print Friendly, PDF & Email
Martedì 30 Aprile le classi terze della Scuola secondaria di I grado incontrano Kossi Komla-Ebri, autore del libro Imbarazzismi.
 

Kossi Komla – Ebri, nato in Togo, è in Italia dal 1974, dove a Bologna, nel 1982, si è laureato in Medicina e Chirurgia. Vive in provincia di Como con la moglie e i due figli, ed esercita la professione di medico. È uno scrittore, molti dei suoi racconti sono stati inclusi in antologie e hanno vinto numerosi premi. Tra i suoi libri spiccano i due volumetti intitolati “Imbarazzismi” e “Nuovi imbarazzismi” con i quali Kossi si destreggia grazie al potere dell’umorismo e dell’ironia tra equivoci, “imbarazzi” quotidiani… che Kossi descrive con un neologismo efficace: “imbarazzismi”. Una serie di gustosi aneddoti sulla vita quotidiana di un migrante. 

Martedì 30 aprile l’autore incontrerà gli alunni delle classi terze della Scuola secondaria di I grado “Ugo Betti” che hanno letto uno dei suoi libri: Imbarazzismi. Quotidiani imbarazzi in bianco e nero. Un’occasione utile per conoscere e riflettere sulla condizione dei migranti, al di là degli stereotipi e dei pregiudizi, con l’intento di dare un contributo a favorire il dialogo fra le persone e le culture.

L’incontro è organizzato grazie al contributo del Tavolo della Legalità, dell’Università per la Pace e della Provincia di Fermo.